Faraona stufata con Ariosto e Magic Cooker

Come ho spesso sottolineato, amo molto la cucina speziata e aromatica ma non tollero pietanze untuose o con troppi grassi. Proprio per questo motivo, da oltre un anno, in cucina utilizzo il coperchio magico Magic Cooker. Questa volta voglio proporvi una ricetta nuova

Faraona stufata con spezie Ariosto e Magic Cooker

Solitamente la faraona viene consumata durante le festività natalizie, ma ho la fortuna di potermela concedere più volte durante l’anno, di quelle veramente buone e veramente bio, allevate a terra da un piccolo allevatore amico di famiglia. Quindi la consistenza della carne e il sapore sono ottimi in partenza. E ci vuole davvero poco per esaltarne la bontà.

Ingredienti:

Per prima cosa bisogna pulire bene la faraona eliminando residui di piume, fiammeggiandola, poi si tolgono le interiora, la testa e le zampe. Si lava bene con acqua e si lascia gocciolare.

In una insalatiera abbastanza capiente si mettono a macerare la cipolla tagliata a fette grossolane, la salvia, il rosmarino, i chiodi di garofano e la faraona tagliata in pezzi, bagnando con la birra. Si copre e si lascia riposare in frigorifero per una notte (circa 8 ore).

Metto nella casseruola l’olio, la faraona e le erbe aromatiche sgocciolate, tenendo da parte la birra. Distribuisco l’insaporitore Ariosto sulla carne e metto al fuoco coprendo col coperchio Magic Cooker. Non occorre aggiungere sale dato che l’insaporitore Ariosto lo contiene già.

ariosto faraona spezie

Dopo circa 15 minuti vado a girare la carne, che appare già bianca, e sfumo con la birra. Riposiziono nuovamente il coperchio Magic Cooker e lascio cuocere a fuoco basso per altri 15 minuti.

Ovviamente in questa ultima fase della cottura è opportuno controllare di tanto in tanto che il fondo non asciughi troppo, girando la carne differenti volte per far diventare la pelle bella dorata, e quasi a fine cottura si aggiunge il pizzico di noce moscata.

Incredibile ma vero: in poco più di mezz’ora, grazie alle caratteristiche tecniche del coperchio Magic Cooker, la mia faraona stufata e aromatizzata con l’insaporitore Ariosto era cotta a puntino, e il sapore è stato esaltato dalla quantità di sale e spezie perfettamente miscelati nell’insaporitore. Non ci credete? Guardate il risultato!

ariosto faraona stufata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *